giovedì 5 aprile 2012

Le Vallje di Frascineto (CS)

video
La Pasqua delle popolazioni di origine arbereshe che vivono in Italia è caratterizzata da un rito particolarissimo, che viene tramandato e ripetuto da secoli: è la celebrazione delle Vàllje, canti antichissimi che inneggiano alla vittoria dell'eroe albanese Giorgio Kastriota Skanderbeg nella guerra per la libertà condotta contro i Turchi. Si tratta di canti che narrano di antiche leggende, dei sacri valori di un popolo costretto all'emigrazione e che ha trovato nelle terre del Sud Italia la sua nuova patria. A Frascineto, ai piedi del Pollino, le Vàllje rivivono nella loro forma più originale: il martedì dopo Pasqua qui si canta per le vie, senza strumenti e secondo le antiche rapsodie. I protagonisti sono gli stessi abitanti, che rispolverano antichi e preziosi costumi e poi ospitano anche gruppi provenienti da altre comunità di origine albanese. Per le vie del borgo si è ricostruita l'epica vicenda che ha visto Skanderbeg vincitore sui Turchi, fino alla sua scomparsa e alla decisione del suo popolo di migrare in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento